In piazza Vittorio Veneto a Fossano spunta la panchina del “litigare bene”

Voluta dalla scuola dell’infanzia Celebrini, è stata inaugurata mercoledì 15 maggio

L'inaugurazione della panchina del litigare bene in piazza Vittorio Veneto

Una nuova panchina è spuntata mercoledì 15 maggio davanti alla scuola dell’infanzia Celebrini. È una panchina del “Litigare bene”, dal nome del metodo educativo del pedagogista Daniele Novara, secondo il quale “il litigio è una forma di interazione che, se gestita correttamente, aiuta lo sviluppo personale e sociale”.

“Dallo scorso anno - scrivono le insegnanti - la scuola Celebrini è entrata a far parte delle scuole che attuano il metodo ‘litigare bene’. Dopo aver impostato il metodo con i bambini allestendo spazi per litigare bene all’interno della scuola, i bambini si sono accorti che uscendo a giocare in «piazza blu» non vi era un posto adeguato per risolvere i piccoli conflitti che inevitabilmente nascono stando insieme. Con le maestre, una delegazione di bambini è così partita alla volta del Comune per chiedere al sindaco di realizzare il desiderio di avere una panchina per litigare bene davanti alla scuola. Detto fatto, con la collaborazione creativa della Casa di reclusione di Fossano, sono iniziati i lavori!”.

Articolo completo sulla "Fedeltà" di mercoledì 22 maggio