Chiavassa sindaco a Centallo per la terza volta

Ha vinto con il 71,90% dei voti. Giraudo si ferma al 28,10%

Pino Chiavassa Centallo

È un Chiavassa ter quello che amministrerà Centallo nei prossimi cinque anni. Il sindaco uscente è infatti stato riconfermato per il suo terzo mandato con 2.346 voti che corrispondono al 71,90% dei voti validi. Lo sfidante Mariano Giraudo si è fermato al 28,10%, pari a 917 voti. Giuseppe Chiavassa è molto soddisfatto per il risultato. “Avevo messo l’asticella al 60%, con il 65% sarei stato contentissimo. Invece ho preso quasi il 72 - dice a caldo -. È una grande soddisfazione, il riconoscimento che gli elettori hanno voluto dare al lavoro che abbiamo fatto, un attestato di fiducia che ci impegna a fare ancora meglio”.

Mariano Giraudo sperava in qualcosa in più: vincere o, in subordine, pareggiare il 37,90% che Angelo Origlia aveva ottenuto nel 2014. “Ma - dice - per noi può andare bene anche così. Siamo in Consiglio comunale e di lì svolgeremo il nostro lavoro come minoranza, portando avanti le nostre proposte nel rispetto del 28% di centallesi che ci ha votati”.  

Articolo completo sulla "Fedeltà" di mercoledì 12 giugno