Centallo, Chiavassa vara la sua nuova Giunta

Non c’è Guido Mattalia, recordman delle preferenze. Entrano Gianluca Bianco e Cristina Galfrè. Confermati Maura Migliore e Antonio Panero

Panero, Migliore, Bianco, Galfre
Antonio Panero, Maura Migliore, Gianluca Bianco e Cristina Galfrè

Due conferme e due volti nuovi nella nuova Giunta, varata a tempo di record dal sindaco di Centallo Giuseppe Chiavassa. La prima conferma è quella di Antonio Panero (165 preferenze), che lo affianca come vice-sindaco da dieci anni, dopo altri dieci a ruoli invertiti, in un sodalizio ferreo e inscalfibile. La seconda è quella di Maura Migliore, assessore uscente, la donna più votata con le sue 226 preferenze. Le novità sono quelle del sanbiagese Gianluca Bianco, per la prima volta assessore dopo due mandati non consecutivi da consigliere (il secondo da capogruppo della maggioranza), giunto terzo per numero di preferenze (222), e dell’altra donna, la roatese Cristina Galfrè, quarta con 185 preferenze, dopo un mandato da consigliera. Fuori dalla Giunta è rimasto, invece, il candidato più votato, con 301 voti, il roatese Guido Mattalia che assessore lo è stato per un mandato e mezzo.

Articolo completo sulla "Fedeltà" di mercoledì 19 giugno