Calcio a 5, l’esperienza di Niccolò Canavese per il Centallo

Terzo innesto, ed è un colpo da novanta, per la Giovanile Centallo. I rossoblù, infatti, hanno reso noto l’ingaggio dell’esperto Niccolò Canavese, reduce dall’esperienza all’Elledì.

Classe 1987, Canavese è un universale cresciuto allo Sporting Rosta, con cui raggiunse i playoff scudetto Under 21 e giocò in Serie B. Quindi, la A2 a Modugno, prima del ritorno a Rosta, con cui ha vinto da protagonista la Serie C1, e le esperienze al Futsal Savigliano, all’Elledì Carmagnola, alla Domus Bresso, alla Polisportiva Pasta e all’Aurora Nichelino, prima del ritorno, appunto, all’Elledì. Un giocatore di spessore, quindi, a disposizione di mister Richichi.

Contestualmente, il sodalizio centallese ha annunciato le conferme di Michele Guida e del portiere Matteo Ruà.