Riaperto il colle dell’Agnello

Foto Provincia Cuneo

È di nuovo percorribile la strada provinciale 251 per il colle dell'Agnello in valle Varaita che, nella mattinata di oggi (27 giugno), era stata chiusa per uno smottamento sul versante italiano. I tecnici della Provincia hanno verificato la stabilità della frana e istituito il senso unico alternato per riattivare il transito.  "Si provvederà ora - aggiungono dalla Provincia - a un leggero ampiamento della carreggiata; la situazione resta sotto controllo e con continuo monitoraggio".

La strada provinciale 251, che collega la provincia di Cuneo alla Francia attraverso il colle dell'Agnello in alta valle Varaita, era stata chiusa al traffico per una frana avvenuta a quota 2.400 metri, in un tratto a circa 3 chilometri dal passo. Durante la brutta stagione, il colle dell'Agnello viene chiuso al traffico: in questo 2024, aveva riaperto il 15 giugno.