Egea, c’è l’ok del tribunale

Egea

Egea fa sapere che oggi (venerdì 28 giugno) "il Tribunale di Torino ha depositato la sentenza di omologazione degli accordi di ristrutturazione dei debiti conclusi dalle società del Gruppo con le proprie creditrici finanziarie, i propri obbligazionisti e i propri fornitori, nonché della proposta di transazione fiscale che ha visto l’adesione dell’Erario, il tutto con estensione dei relativi effetti ai creditori non aderenti". In altre parole: non ci sono - o almeno non sembrano esserci - ostacoli perché continui il percorso per il salvataggio della multiutility albese, precipitata in una grave crisi finanziaria. All'accordo con i creditori, si aggiunge, come noto, quello con Iren, destinato a diventare socio di maggioranze di Egea.