Fossano
stampa

"Beni sequestrati: chi è il proprietario?"

Appello della Polizia di stato, che a Cuneo ha recuperato il bottino di alcuni furti

Parole chiave: polizia (90)
"Beni sequestrati: chi è il proprietario?"

La Polizia di stato di Cuneo ha sequestrato numerose bottiglie di vino e utensili da lavoro perché “provento di furto”. Gli agenti sono riusciti a rintracciare i proprietari delle bottiglie e restituirle, mentre “sono ancora in sequestro due trolley e un borsone, che i malfattori utilizzavano per trasportare i beni rubati, e alcuni utensili da lavoro, fra cui una motosega, un trapano a percussione, una sega circolare e un seghetto”. Di qui l’invito ai giornalisti, dalla parte della Questura, a diffondere le immagini del materiale ancora sequestrato nella speranza che le fotografie possono arrivare ai proprietari. Gli stessi beni “sono in visione all’ufficio Volanti della Questura, al quale si può telefonare, in orario d’ufficio, componendo lo 0171.443484 o lo 0171.443563”.

"Beni sequestrati: chi è il proprietario?"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento