Fossano
stampa

Il saluto e il grazie ai “pensionandi” della scuola

Festosi buffet, cene e incontri in ogni scuola per salutare le insegnanti e il personale ata e amministrativo che lascia dopo anni di servizio

Il saluto e il grazie  ai “pensionandi” della scuola

Insegnanti salutati in rima alla Levi e Calvino (con l’ormai tradizionale filastrocca dell’ex collega Daniela Giansoldati); altri con festosi buffet nel giardino della scuola, altri con un saluto del dirigente in occasione dell’ultimo collegio docenti… È tempo di ringraziamnnti e addii, in tutti gli istituti scolastici, per insegnanti, personale ata e personale amministrativo che, con la fine dell’anno scolastico hanno raggiunto la meritata pensione. Un evento che assume un significato pubblico perché si tratta di persone che, nel corso della loro carriera lavorativa, hanno avuto a che fare con generazioni di cittadini.

 

Gli articoli relativi alle diverse scuole su la Fedeltà di mercoledì 4 luglio 2018

 

Il saluto e il grazie ai “pensionandi” della scuola
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento