Vocalmente
stampa

Un'edizione ponte verso la formula rinnovata del 2018, con un un nuovo percorso didattico e tante novità

Vocalmente in piazza: bella, buona e gratis

Da stasera la quarta edizione del festival di canto a cappella, a ingresso libero, in piazza Castello

Vocalmente in piazza: bella, buona e gratis

Il palco è pronto, la piazza è magnifica, la voce si scalda, l'attesa sale... Ci siamo, stasera, mercoledì 6 settembre inizia la quarta edizione del festival internazionale di canto a cappella Vocalmente. Un'edizione totalmente sotto le quattro torri del Castello degli Acaja, con la piazza che diventerà teatro a cielo aperto per le stelle della muscia a cappella, la musica della sola voce. Il più bello degli strumenti musicali, il più ricco, che tutti abbiamo e che tutti possiamo usare e ascoltare. Un’edizione di “transizione”, la definisce la Fondazione Fossano musica che ha ideato la manifestazione volendo rappresentare in questo festival una fotografia del lavoro che quotidianamente viene svoto nell’istituto, per diventare scuola di eccellenza sullo studio e la creazione della musica a cappella e vocale. Un’edizione a ingresso gratuito: ci saranno dei posti a sedere ma si potrà godere del festival anche stando in piedi.

Quattro giorni di concerti e incontri

Apriranno i padroni di casa Voxes, stasera, alle 21. Subito dopo i padroni di casa “in pectore” - potremmo dire - ovvero i Cluster, nella cui formazione ci sarà anche Marco Meriggio (fossanese d’adozione, e fino all’anno scorso amministratore del festival) oltre ai nuovi direttori artisti di Vocalmente, Erik Bosio e Edoardo Parodi. Giovedì 7 settembre, alle 21, i Postyr e venerdì 8 settembre sempre alle 21 saliranno sul palco prima i Pitch control e poi gli Skety. Sabato 9 settembre gran finale coi Rockappella, preceduti dai Kor.

Da domani, prima di ogni concerto, sarà possibile fare quattro chicchere con gli artisti, nel chiostro del Castello. Giovedì 7 settembre alle 17,45 con i Postyr, venerdì 8 settembre alle 17,45 con gli Skety. Mentre sabato 9 settembre, alle 11.00, colazione coi Rockappella e alle 17,45 aperitivo coi Cluster, con presentazione del programma didattico 2018 e apertura delle pre-iscrizioni.

Un'occasione preziosa, a ingresso libero, per studenti di canto, amanti del genere e semplici curiosi, per porre domande ad alcuni dei più brillanti musicisti del mondo a cappella contemporaneo. Modererà gli incontri Erik Bosio.

Un'edizione di "gusto"

Altra novità, per gli amanti della gastronomia, è la collaborazione con Slow Food Fossano che si occuperà in via esclusiva delle aree di ristoro interne al festival all’insegna della qualità e dell’eccellenza territoriale piemontese. Un'edizione bella e buona, tutta da gustare. Buona festa e buon festival!

Ogni giorno su www.lafedelta.it aggiornamenti e la cronaca delle serate. Su www.vocalmente.net tutte le informazioni e i dettagli della manifestazione.

Vocalmente in piazza: bella, buona e gratis
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento