Crf-H1-M-728x90 OK

Arrestato disoccupato di Cervere trovato in possesso di mezzo chilo di droga

Nell’abitazione i Carabinieri hanno trovato arnesi per il confezionamento della droga e un fucile ad aria compressa 

Dopo la scoperta di una coltivazione di marijuana in una cascina di Grinzano da parte dei militari del Comando provinciale di Torino, nei giorni scorsi un’operazione antidroga ha portato a Cervere all’arresto di un disoccupato trovato in possesso di mezzo chilo di droga.

I Carabinieri della Stazione di Cervere, che in queste settimane di Fiera hanno intensificato i controlli sul territorio, durante un’ispezione all’interno dell’abitazione di V.D. 45enne, attualmente disoccupato, hanno trovato droga e altro materiale utile alla produzione e al confezionamento di dosi. Sono stati sequestrati mezzo chilogrammo di marjiuana, nascosta nel frigorifero, un fucile ad aria compressa privo di matricola detenuto illecitamente, altri 4,5 grammi di hashish, oltre a numerosi oggetti utili alla produzione di marijuana, essicatoi, lampade, semi, manuali d’istruzione per la coltivazione e altro ancora.

L’operazione si è conclua con l’arresto dell’uomo per detenzione di sostanze stupefacenti e possesso di un’arma detenuta illecitamente.

Successivamente è stato tradotto presso il carcere di Asti in attesa dell’udienza di convalida.