Home Opinioni

Opinioni

Bandiere dell'Unione europea

Dove è finita la conferenza sul futuro dell’Ue?

Qualcuno sembra essersene dimenticato, eppure la proposta era seria e cascava bene all’apertura della nuova legislatura Ue a luglio del 2019. A proporre per primo una “Conferenza sul futuro dell’Europa” era stato il presidente...
risparmio

La “trappola” del risparmio

In un anno, da luglio 2019 a giugno 2020, i soldi liquidi depositati in banca (o altrove) dagli italiani sono aumentati di 93 miliardi di euro. Tendenza che è proseguita anche nei mesi di...

Tracce di vita

L’atmosfera del pianeta Venere conterrebbe tracce di fosfina, un gas che segnala la presenza di vita. Come a dire che potremmo non essere soli nell’Universo. Una notizia che incuriosisce, acchiappa click, e nel vortice...

La strada in salita dell’Italia verso il “recovery fund”

Sono passati quasi due mesi dalla decisione del Consiglio europeo dei Capi di Stato e di governo, il 21 luglio scorso, sul “Recovery fund”, il “Piano per la ripresa” dell’Unione Europea, con una dotazione...
epa08639490 A teacher measures temperature to a child on the first day of classes in a school in Ourense, Galicia, 01 September 2020. Private kindergartens have been the first to start classes after the summer holidays with the protocols established to avoid coronavirus spread. EPA/Brais Lorenzo

I presidi, l’ordinanza di Cirio inutile e dannosa per la scuola

A poche ore dalla ripresa delle lezioni, decine di dirigenti scolastici della provincia di Cuneo hanno scritto un duro documento contro l’ordinanza emanata mercoledì scorso dalla regione Piemonte, accusata di “ostacolare terribilmente” la ripartenza...
Amazzonia Incendi

Il nostro stile di vita ha un forte impatto sull’ambiente, anche nella foresta amazzonica

L’anno scorso a questa epoca mi trovavo ancora in Brasile, quando a fine agosto mi giungevano echi della indignazione generale in Italia e in Europa per i roghi che stavano devastando la foresta amazzonica....
Coronavirus Europa

Europa chiama, Italia risponda

Non si è ancora spenta l’eco delle invocazioni italiane per interventi dell’Unione Europea per far fronte alle permanenti “emergenze” di un Paese che lamentava di “essere lasciato solo”, come fu nel caso dei flussi...

…contro la violenza

Lasciamo da parte per un attimo tutte le difficoltà tecniche, i banchi e i termometri, gli ostacoli burocratici, le oggettive difficoltà e le tante incertezze. Ci sono, è indubbio, ne abbiamo parlato spesso su...

Ripartenze

Siamo al cambio di stagione, che non riguarda tanto gli armadi, ma il ritorno alle attività ordinarie dopo una pausa estiva più o meno lunga. Il tutto in un anno in cui la vera...
Fiume In Montagna

Ripartire dalla custodia del Creato, al tempo della pandemia

“Siamo in un anno drammatico: la pandemia da Covid-19 ha portato malattia e morte in tante famiglie, ha messo in luce la nostra fragilità, ha ridimensionato la pretesa di controllare il mondo ritenendoci capaci...