Crf-H1-M-728x90 OK

Il week end del Motoraduno di primavera

Fossano si prepara: sabato e domenica, l'invasione delle "due ruote" fra il centro e frazione Cussanio

Per quanti vorrebbero girare il mondo in sella e per quanti le “due ruote” s’accontentano di vederle parcheggiate, per quanti della moto hanno fatto un’inseparabile compagna e per quanti il casco lo indossano soltanto quando gli impegni della quotidianità concedono loro un poco di tempo libero. Si può essere o sentirsi centauri, non importa: l’appuntamento è a Fossano, per la trentottesima edizione del Motoraduno di primavera.

L’evento, che ogni anno si trasforma in un’allegra invasione di Fossano da parte del popolo delle “due ruote”, è in programma per sabato 23 e domenica 24 marzo. I centauri saranno accolti in piazza Diaz, viale Alpi e via Roma.

È stata confermata la formula tradizionale che prevede, tra l’altro, la sfilata verso frazione Cussanio al sabato e la Messa del centauro alla domenica. Si cerca, anzi, di “tornare alle origini” schierando, sempre alla domenica, le moto in piazza Diaz, cuore della manifestazione: lo scorso anno, non era stato possibile a causa della cosiddetta Circolare Gabrielli, introdotta non molto prima.

Ciò che cambia è la data del Motoraduno, che fino al 2019 si è svolto all’inizio di marzo e che per quest’edizione è stato posticipato di qualche settimana. Una decisione, questa, con cui gli organizzatori cercano di trovare condizioni meteorologiche più favorevoli e rispondere alle esigenze dei centauri che attivano l’assicurazione della loro motocicletta soltanto nella bella stagione, pensando al Motoraduno di Fossano proprio come data di riferimento (se dopo l’evento nella città degli Acaia non vengono giorni caldi, i proprietari delle “due ruote” pagano inutilmente la polizza su un mezzo che ancora non possono utilizzare).

Il Motoraduno di primavera  - organizzato dal Motoclub Fossano in collaborazione con la Federazione motociclista italiana - si inserisce nel Calendario ufficiale della stessa Federazione motociclista italiana. Apre la stagione dei “grandi eventi” fossanesi, di cui fanno parte Expoflora, Palio, Mirabilia e Vocalmente.

Per il pubblico non mancheranno gli “eventi collaterali”: ci saranno esibizioni di Bmx, occasioni di mangiare e fare shopping e - novità di questa edizione - la possibilità di volare in mongolfiera.

AGD Cultura a Porte aperte 728X90 2019