Crf-H1-M-728x90 OK

“La mia vita con il Parkinson sulle note del tango”

Claudio Rabbia si racconta in un libro. Giovedì 29 la presentazione a Centallo 

Convive da 18 anni con il Parkinson che combatte con i farmaci, il tango e l’ironia. Lui è Claudio Rabbia, roatese, agricoltore in pensione, ex amministratore del San Camillo. Il suo nome è legato all’associazione Parkinson di Cuneo, di cui è presidente, che si prende cura dei familiari degli ammalati, e alla tangoterapia, di cui è stato il pioniere con la moglie Ivana dal 2006: una terapia riabilitativa complementare basata sulla pratica del tango, che ha suscitato l’interesse della medicina in Italia, a partire dai neurologi dell’Istituto Auxologico di Piancavallo che lo hanno in cura, e pian piano si sta diffondendo in tutto il mondo. 

Della sua vita e della sua esperienza con la malattia ha parlato in un libro, autobiografico, che verrà presentato giovedì 29 novembre, alle 20,45, nella Sala consiliare del Comune di Centallo. Ha per titolo “La mia vita con il Parkinson sulle note del tango”. Ulteriori presentazioni sono in programma a Cuneo, il 13 dicembre, a Limone e in altre piazze. Il libro sarà in vendita giovedì in Sala e poi nelle librerie.

 Articolo completo su "la Fedeltà" di mercoledì 28 novembre

Mirabilia-H2-M-728x90 Giugno