Crf-H1-M-728x90 OK

“Stabat Mater” nella chiesa di San Filippo

Sabato sera 6 aprile, con il coro e l’orchestra MusicaNova di Savigliano

Sabato 6 aprile alle 21, nella chiesa di San Filippo, il coro e l’orchestra MusicaNova di Savigliano eseguono lo Stabat mater di Karl Jenkins, uno dei più noti compositori inglesi viventi. L’opera, che racconta la sofferenza di Maria sotto la croce, è stata composta nel 2008 su testo originale di Jacopone da Todi, arricchito con aggiunte tratte da varie raccolte musicali. Nell’ampia composizione convergono molteplici generi ed influenze musicali provenienti da tutto il mondo: dalla musica colta europea a quella orientale. I mezzi espressivo-musicali appaiono eclettici: accanto al coro e all’orchestra classica con archi, fiati e percussioni ed organo vengono utilizzati strumenti di origine mediorientale, come pure una voce a carattere etnico in contrapposizione a quella lirica. Alcune parti si basano sull’improvvisazione degli esecutori ed anche i testi spaziano dal latino originale all’inglese, dal greco all’aramaico: il tutto per richiamare precisi contesti religiosi, storici, geografici e culturali. I solisti sono Paola Lombardo e Daniela Quaglia - voci , Franco Olivero - fiati, diretti dal maestro Rinaldo Tallone. Inizio alle 21, ingresso libero.

Mirabilia-H2-M-728x90 Giugno