Crf-H1-M-728x90 OK

Bni, tre anni a Fossano per un “business di 4,2 milioni di euro”

I numeri forniti dal capitolo Acaja, nato il 30 settembre 2016 e oggi composto da una quarantina di aderenti

Bni Acaja

Ha tagliato il traguardo dei tre anni la presenza a Fossano di Bni, il network internazionale di business nato in America a metà degli Anni ‘80 e ormai diffuso in tutto il mondo. E dal 30 settembre 2016 ad oggi ha generato tra i suoi aderenti un volume d’affari di 4,2 milioni di euro. Sono i numeri forniti dal capitolo Acaja - questo il suo nome - composto da una quarantina di commercianti, artigiani, professionisti e imprenditori, ognuno in rappresentanza di un diverso settore merceologico. Il loro impegno è di ritrovarsi una volta a settimana per sviluppare quella che chiamano “economia collaborativa”. L’obiettivo è conoscersi, confrontarsi, instaurare un rapporto di fiducia, scambiarsi referenze e imparare a parlare in modo efficace del proprio business. La sede è da un po’ di tempo quella di Palazzo Righini. L’orario è, da sempre, dalle 7 alle 9 del mattino per non sottrarre tempo al lavoro.

Articolo completo su "la Fedeltà" di mercoledì 6 novembre