Crf-H1-M-728x90 OK

Una farmacia comunale nella vecchia stazione?

È arrivato l’ok della Regione. Ora il Comune ha un anno di tempo per ottenere il comodato d’uso gratuito da Rfi ed esercitare l’opzione

Presto, nei locali della vecchia stazione ferroviaria potrebbe aprire una farmacia municipale. Sarebbe la terza sul territorio comunale dopo quelle di viale Regina Elena e via Marconi. Il via libera è arrivato la scorsa settimana dalla Regione; l’Amministrazione Sordella - che aveva confermato la richiesta nell’ultimo Consiglio comunale - avrà tempo un anno per esercitare l’opzione. L’insediamento della nuova farmacia ruota attorno alla disponibilità di Rfi a concedere in comodato d’uso gratuito i locali della vecchia stazione, oggi semi-abbandonati. “Siamo fiduciosi - afferma il sindaco -; i tecnici di Rete ferroviaria italiana sono già venuti a Fossano per un sopralluogo”.

I particolari su "La Fedeltà" di mercoledì 25 marzo

Mirabilia-H2-M-728x90 Giugno