Crf-H1-M-728x90 OK

Sistemi di allarme nelle scuole fossanesi

Verranno installati in estate contro ladri e vandali

Dopo gli ultimi episodi di furti ai danni delle aule di alcune scuole cittadine, l’Amministrazione comunale ha deciso, in collaborazione con i Carabinieri e le direzioni scolastiche, di effettuare una serie di sopralluoghi per verificare le maggiori criticità e studiare gli interventi idonei a risolverle. Sono stati quindi stanziati i fondi necessari per dotare ogni plesso fossanese, dalle scuole dell’infanzia alle scuole medie, di un sistema di allarme utile a contrastare le azioni di ladri e malintenzionati. I lavori saranno eseguiti durante il periodo estivo. “Con questi interventi - spiega l’assessore Simonetta Bogliotti - si vuole porre fine a situazioni davvero spiacevoli, perché non è più possibile tollerare che le scuole, luoghi dove dovrebbero essere di casa la serenità e la sicurezza per poter operare al meglio, siano invece teatro di episodi simili. Colgo l’occasione per ringraziare l’ente Dompè che sta collaborando con l’Amministrazione per rinforzare le misure di sicurezza dell’Istituto”. Questo importante risultato, deciso e approvato dalla Giunta comunale, è stato possibile grazie alla collaborazione delle tre dirigenti scolastiche, ai consigli pratici forniti dal maggiore dei Carabinieri Danilo Barbabella e dal luogotenente Enzo Buffo e alla disponibilità del consigliere comunale Enzo Brizio.