Istituto Vallauri, lavori a gara per 4 milioni di euro

Intervento di efficientamento energetico e adeguamento sismico. È una delle più consistenti opere di edilizia scolastica degli ultimi anni nella Granda

Itis vallauri

Vale quasi 4 milioni di euro - per la precisione 3 milioni 941 mila 902 - l’intervento che la Provincia ha messo a gara per l’affidamento dei lavori di adeguamento sismico ed efficientamento energetico dell’Istituto superiore “Vallauri” di Fossano. È una delle più consistenti opere di edilizia scolastica degli ultimi anni nella Granda e prevede, tra il resto, anche la costruzione di una nuova ala, in sostituzione di un blocco che verrà demolito perché inadeguabile alle vigenti normative antisismiche. L’intervento è inserito nel piano triennale per l’edilizia scolastica 2018-2020 ed è finanziato da un contributo della Regione Piemonte sul piano triennale e da un contributo del Gse (Gestore dei servizi energetici). La scadenza per la presentazione dell’offerta è fissata per giovedì 2 settembre e la seduta pubblica di gara sarà il giorno stesso alle 14. L’aggiudicazione sarà effettuata con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ovvero al miglior rapporto qualità/prezzo. “Sono molto soddisfatto per l’entità del finanziamento, molto cospicua - commenta il dirigente scolastico Paolo Cortese -. La Scuola ha bisogno di questo intervento, che aspettiamo da diverso tempo. Ci conforta sapere che si sta andando verso l’aggiudicazione dei lavori”.