Vita ecclesiale
stampa

Quattro venerdì di Quaresimali in Cattedrale

Ascolto della Parola e adorazione della Croce nello stile di Taizé; a partire dal 15 marzo

Parole chiave: quaresima (31), quaresimale (2)
Quattro venerdì di Quaresimali in Cattedrale

Il 15 marzo inizia il ciclo di Quaresimali in Cattedrale. Quattro appuntamenti - venerdì 15, 22, 29 marzo e 5 aprile, dalle 21 alle 22,15 - nella chiesa madre della diocesi. Una bella occasione offerta a tutti i credenti nel cammino di preparazione alla Pasqua grazie alla collaborazione dell’Ufficio liturgico diocesano e della parrocchia cattedrale.

Gli incontri di preghiera riprendono lo stile tipico di Taizè: ascolto della Parola di Dio, adorazione della Croce, comunitaria e personale, ritornelli cantati e ripetuti per favorire un clima di meditazione, riflessione e silenzio. La presidenza delle celebrazioni e i commenti sono affidati a don Pierangelo Chiaramello, vicario della diocesi e rettore del Santuario di Cussanio.

Il filo conduttore del cammino di quest’anno è legato alla seconda lettura della 2ª, 3ª, 4ª e 5ª domenica di Quaresima del corrente anno liturgico: nel primo incontro il tema sarà “Fatevi insieme miei imitatori”, nel secondo “Chi crede di stare in piedi guardi di non cadere”, nel terzo “Se uno è in Cristo è una creatura nuova” e infine “Perché io possa conoscere lui”.

“I quattro appuntamenti - spiega don Pierangelo Chiaramello - sono un itinerario per crescere nella fede e disporre mente e cuore a lasciarsi formare dalla Parola di Dio. Con un ascolto attento e una preghiera comunitaria, ognuno è invitato a personalizzare e interiorizzare il messaggio di ogni serata, con grande libertà, lasciando che il Signore entri e illumini le nostre zone d’ombra. La fede cristiana poggia sulla verità del Vangelo e ha bisogno dell’adesione libera del credente. Dio ha bisogno di vederci e sentirci vicino a Lui così come siamo, senza maschere; Dio ha bisogno dell’onestà della nostra intelligenza; Dio ha bisogno della sincerità del nostro cuore per donarci la verità del suo Amore, perché «Dio è per noi»”.

Quattro venerdì di Quaresimali in Cattedrale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento